ADESIONE AD E.BI.PRO. & FAQ

E’ obbligatoria l’iscrizione ad EBIPRO?

Tutti i dipendenti nei cui confronti viene applicato il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Studi Professionali, nel rispetto del disposto contrattuale, devono essere iscritti ad EBIPRO (art 7 verbale di accordo per il rinnovo del CCNL studi professionali) a prescindere dall’appartenenza del datore di lavoro a associazioni o albi professionali, e dalla tipologia di datore di lavoro (persona fisica o giuridica).

Come aderire e come si versa il contributo per EBIPRO?

L’ iscrizione ad EBIPRO si realizza mediante il versamento di un contributo pari a 4 euro mensili (2 euro a carico del datore di lavoro e 2 euro a carico del lavoratore), da effettuarsi con modulo F24 unitamente al contributo CADIPROF (COD. causale contributiva ASSP). Pertanto la somma mensile da versare è pari a 18 euro (14 euro per CADIPROF a carico del datore di lavoro + 4 per EBIPRO). A partire da Settembre 2013 il contributo CADIPROF subirà l’aumento di 1€, per un tot di 15€.

Attenzione: Il datore di lavoro che ometta il versamento delle quote destinate alla bilateralità è tenuto COMUNQUE a corrispondere al lavoratore un elemento distinto della retribuzione non assorbibile di importo maggiore a quello dell’iscrizione agli enti, pari a 22€ (20€ per CADIPROF,21€ da sett. 2013 e 2 per EBIPRO), corrisposto in 14 mensilità anziché 12 e che rientra nella retribuzione di fatto e nella base di calcolo per il trattamento di fine rapporto.

Chi è iscritto a CADIPROF deve obbligatoriamente iscriversi ad EBIPRO?

Sì. Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Studi Professionali deve essere applicato nella sua interezza. Non è di conseguenza possibile iscriversi ad uno soltanto degli strumenti bilaterali da esso previsti.

Chi è iscritto ad EBIPRO deve obbligatoriamente iscriversi ad CADIPROF?

Sì. Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Studi Professionali deve essere applicato nella sua interezza. E’ necessario pertanto che lo studio interessato sia iscritto anche a CADIPROF , in caso contrario potrà scaricare il modulo d’iscrizione, compilarlo e inviarlo via fax a CADIPROF tramite accesso al sito www.cadiprof.it , allegando il versamento del contributo.

Come si calcola il contributo di solidarietà?

Il contributo di solidarietà è a carico del solo datore di lavoro nella misura del 10% (va calcolato quindi sulla cifra di 16 euro).