News

Rimborso tasse universitarie 2022-2023, c’è tempo fino al 30/06 prossimo

I lavoratori dipendenti degli studi professionali iscritti alla bilateralità di settore possono ottenere anche quest’anno un contributo dall’Ente Bilaterale in caso di versamento di rate e tasse universitarie necessarie per la frequentazione di corsi di laurea triennale e/o magistrale.

 

La misura del rimborso è confermata al 50% della spesa entro un massimale di 500 euro ed ha ad oggetto le quote di iscrizione relative all’anno accademico 2022/2023. S’intendono quindi escluse dalla garanzia, le somme versate per anni accademici diversi.

 

Per il secondo anno consecutivo, la finestra temporale disponibile per la presentazione delle domande di sostegno intercorre fra il 01/01 ed il 30/06, mentre la modalità d’invio della richiesta telematica rimane invariata.

Scopri i documenti da allegare e la procedura d’invio della domanda sul Regolamento Tasse Universitarie.

 

Attenzione!

Per accedere al sostegno il richiedente deve essere l’effettivo titolare della spesa ed avere il rapporto di lavoro attivo al momento dell’invio della richiesta.

Condividi:






News correlate

Contratto di Reimpiego, il CCNL lo conferma ed E.BI.PRO. lo incentiva.
Prestazioni

Contratto di Reimpiego, il CCNL lo conferma ed E.BI.PRO. lo incentiva.

Tra gli elementi di flessibilità che contraddistinguono il Contratto Collettivo ...

IMMAGINE ARTICOLO PERMESSI STUDIO
Prestazioni

Da Gennaio riparte la garanzia “Permessi studio”

Il diritto allo studio dei lavoratori trova il suo fondamento ...